STRETTA OSSERVANZA TEMPLARE
Ordine del Tempio ristabilito e rinnovato

 

 

 

1314-2014 : Commemorazione del 700° anniversario della morte di Jacques de Molay, il 18 marzo 1314

Monsignor Jean-Paul Marty ha celebrato, nel Principato di Andorra, la messa commemorativa dei 700 anni dalla morte di Jacques de Molay e ha benedetto l’Ordine della Stretta Osservanza, gli stendardi, i Fratelli, le Sorelle e le loro spade.

Medaglie commemorative dell’Ordine, benedette da Monsignor Jean-Paul Marty.

Tra i numerosi partecipanti, il Rispettabilissimo Fratello Jean-Marie Auzanneau-Fouquet, Gran Maestro generale emerito dell’Ordine e Reggente del rito.

Arrivo di Monsignor Marty preceduto da Didier Pestel, Gran Maestro generale dell’Ordine di Stretta Osservanza e di tutte le province templari del mondo.

Monsignor Jean-Paul Marty, preceduto dal Gran Maestro generale dell’Ordine di Stretta Osservanza Templare, benedice la folla numerosa davanti alla chiesa.

Monsignor Marty benedice un fratello di Stretta Osservanza e la sua spada.

I cavalieri del Tempio di Stretta Osservanza Templare si preparano a ricevere la benedizione su se stessi e sulle loro spade.

Monsignor Marty evoca la storia dei Templari e della Chiesa cattolica.

Monsignor Marty benedice l’Ordine di Stretta Osservanza Templare.

Lo stendardo del Serenissimo Gran Maestro generale dell’Ordine e di tutte le province templari del mondo viene benedetto da Monsignor Marty, il 15 aprile 2014, ad Andorra.

Durante l’omelia, Monsignor Marty ha ricordato ai cavalieri del Tempio di Stretta Osservanza il loro impegno verso la cristianità.

Durante l’omelia, Monsignor Marty ha ricordato gli ammonimenti in caso di non rispetto della parola data e di un cattivo comportamento nella vita di un cristiano.

Con grande gioia di tutto il pubblico, l’abbraccio di riconciliazione e di pace tra la Chiesa cattolica e la Stretta Osservanza Templare.

Benedizione di una sorella di Stretta Osservanza, della sua spada, seguita dalla comunione.

Benedizione e comunione di un cavaliere del Tempio di Stretta Osservanza.

Il Gran Maestro generale dell’Ordine fa ringraziare la Chiesa cattolica e il suo rappresentante, Monsignor Jean-Paul Marty, dai cavalieri del Tempio di Stretta Osservanza con un triplo “Vivat”, con le spade sguainate!

Monsignor Jean-Paul Marty insieme al Gran Maestro generale e ai Gran Maestri provinciali dell’Ordine :
- Prima provincia templare, detta d’Aragona, il Rispettabilissimo Fratello Michel Duverger;
- Nona provincia templare, detta degli Arcipelaghi e delle Isole di qua e di là dal mare, il Rispettabilissimo Fratello Eddy Rabarimanana;
- Il Serenissimo Gran Maestro generale dell’Ordine di Stretta Osservanza e di tutte le province templari disseminate sulla Terra, il Rispettabilissimo Fratello Didier Pestel;
- Quarta provincia templare, detta di Leon, il Rispettabilissimo Fratello Bernard Assie;
- Terza provincia templare, detta d’Occitania, il Rispettabilissimo Fratello Jean Baudrat.

 
 
 
 
 
 
 

 

1751 - STRETTA OSSERVANZA TEMPLARE - 1995